Siamo incredibilmente felici di condividere con voi il video sul nostro ultimo editoriale a Ravello, presso la magnifica Villa La Rondinaia.

Salendo da Amalfi verso Ravello, poggiata tra le rocce come un nido di rondini, si scorge una storica villa di Ravello, nota appunto con l’appellativo di Rondinaia.
La sua costruzione risale al 1927 e fu voluta da Lucylle, figlia di Ernest William Beckett cui si fa risalire la realizzazione di Villa Cimbrone, con cui La Rondinaia condivide il parco.
Da qui, dai suoi terrazzi, dalle sue finestre, dai suoi balconi ci si imbatte in panorami unici al mondo.
Visioni magiche e spettacolari della costa che non si possono ritrovare in alcun altro luogo al di fuori di questo.
La natura si offre in spettacoli che lasciano in silenzio, che distraggono, che sospendono in una dimensione quasi onirica, surreale. Ci si perde nella sua bellezza. E poi nel silenzio ci si ritrova.

Leave A Comment