Se siete in cerca di originalità e romanticismo, non potete perdere questo fantastico matrimonio rustic country a Roma, presso “La Piantata”

Alessandro e Fabio, una coppia a dir poco unica al mondo, innamorata all’inverosimile, hanno scelto di unirsi in matrimonio in un luogo pieno di fascino e di magia, ai limiti del surreale.

Su balle di fieno raccolte intorno alla quercia più grande d’Europa, percorrendo la scala a chioccia che da un romantico nido d’amore costruito proprio su quella quercia, Alessandro e Fabio hanno raggiunto amici e familiari per un rito d’amore e di gioia che li ha uniti ora e per sempre.

La location perfetta per un matrimonio rustico e country a Roma

A pochi chilometri dal lago di Bolsena e dall’incantevole Tuscania, antico borgo etrusco, sorge l’agriturismo La Piantata. 

Circondato da un vasto panorama, il casale settecentesco una volta villa padronale è protetto da querce maestose che regalano tutto il sollievo del fresco e dell’ombra nelle giornate più afose.

In questo luogo immerso nel verde, sorgono diversi rifugi costruiti sugli alberi circondati da oliveti, campi di lavanda, dai Monti Cimini e, sullo sfondo, il mare di Tarquinia.

In una suite a 8 metri da terra, tra le fronde di una quercia secolare, Alessandro e Fabio si sono preparati insieme, prima di unirsi al resto degli invitati per la cerimonia.

Una cerimonia all’ombra di una quercia secolare

Nel pomeriggio, guidati dai trattori messi a disposizione dalla tenuta, gli ospiti si sono ritrovati all’ombra della quercia secolare. qui sono stati accolti dalle note vivaci del coro gospel che li hanno accompagnati a prendere posto sulle balle di fieno disposte in circolo. 

E’ stato quindi il momento di Alessandro e Fabio che percorrendo la scala a chioccia, mano nella mano, hanno raggiunto l’altare simbolico dove il Sindaco era ad attenderli per dare inizio alla cerimonia.

Con un susseguirsi di momenti di profonda commozione, la cerimonia si è conclusa e mentre gli invitati raggiungevano l’area adibita al cocktail, abbiamo potuto intrattenerci qualche minuto con Alessandro e Fabio per una breve sessione fotografica tra i campi di lavanda.

Composizioni floreali incantevoli per una suggestiva cena all’aperto

Nello spazio adiacente la villa padronale, sono stati allestiti i tavoli per la cena, con lampadine italiane pendenti e composizioni floreali incantevoli. 

Con un forte richiamo alla terra e alla natura, madre di tutte le cose, dei cordoni di muschio si arrampicavano fino a percorrere la lunghezza dei tavoli. Il verde del muschio era interrotto dalla vivacità del rosso, del giallo e dell’arancio scelto per il fiori.

A inizio cena, l’umidità dell’aria ha avvolto l’intero ambiente in una suggestiva nebbia che ha contribuito a fare di quel luogo e di quel momento una scena quasi surreale, magica e indimenticabile.

L’intero evento è stato coordinato dall’esperienza di Roberta Torresan, che insieme al suo team ha accompagnato Alessandro e Fabio attraverso il giorno forse più bello della loro vita.

Così questa giornata incredibilmente intensa, magica e piena d’amore è volta al termine.

 

Vendors
Photographers

Leave A Comment