Niente avrebbe potuto entusiasmarci di più che fotografare questo incredibile matrimonio in Sardegna.

La Sardegna è un vero paradiso esotico, che richiama visitatori da ogni parte del mondo, attratti dalla sua incontaminata anima selvaggia mescolata alle note di un turismo chic e glamour che la contraddistinguono. 

Era l’8 Giugno. Un giorno di inizio estate. Quando il caldo ancora non aggredisce, la brezza diffonde odore di salsedine tutto intorno e l’isola sembra prepararsi ai ritmi vivaci e festaioli dell’estate. 

Beatrice Morelli e Mattia Morindo, o meglio ancora i Morindoz, hanno riunito familiari e amici per un matrimonio esotico e chic in Costa Smeralda. 

Abbiamo avuto l’onore e il piacere di raccontare questa giornata meravigliosa, la cui organizzazione, il coordinamento e lo styling sono stati affidati alla raffinata mano di un team d’eccezione: Elisa Mocci Events.. 

La Sardegna: natura selvaggia e ambienti chic per una delle isole più trendy d’Italia

Situata nel mezzo del mar Mediterraneo, circondata dal mare color smeraldo, una costa fatta di caratteristiche calette di spiaggia bianca, la sardegna colpisce i suoi visitatori dando vita a contrasti naturali, fatti di luci e colori che la rendono un territorio selvaggio e puro…pieno di fascino. 

Su questa regione regna senza dubbio il mare, che offre uno spettacolo di colori con tonalità differenti all’interno delle calette, lungo le coste e verso le spiagge e località più famose, quali la Costa Smeralda. Lungo questa costa sorgono la preziosa Porto Cervo, famosa anche la festosa e vivace vita notturna, Porto Vecchio e Porto Rotondo, affacciato sul Golfo di Cugnana e popolato da ville e piazze in uno splendido scenario naturale. 

Proprio qui, a Porto Rotondo, Beatrice e Mattia sono diventati “marito e moglie” 

Lieti di introdurvi … i Morindoz

Beatrice

26 anni. Dopo varie esperienze lavorative a Milano mi sono ritrasferita nella mia città natale vicino al lago maggiore e sto cercando la mia strada per diventare indipendente. Amo da sempre la moda e ho recentemente riscoperto una passione per la natura e per lo sport ma più di tutto ho una passione sfrenata per i viaggi che cerco di fare quanto più spesso mi è possibile. 

Mattia

32 anni, attualmente lavoro nell’azienda di famiglia la Fima Carlo Frattini che produce rubinetti, mi piace fare molte cose contemporaneamente che mi mettano alla prova e mi consentano di essere sempre molto attivo, specialmente nel mondo del design. Le mie passioni sono la cucina, la fotografia e lo sport, in particolare sci e kitesurf. 

The Morindoz

Ci siamo conosciuti in Sardegna nel 2008 grazie al fratello di Mattia e dopo due anni di tira e molla estivi ci siamo ufficialmente iniziati a frequentare nel settembre 2010 sempre in Sardegna che è il nostro posto del cuore nel quale entrambi andiamo fin dalla nascita. 

Io e Mattia oltre ad essere fidanzati siamo complici e amici abbiamo tantissime passioni in comune amiamo fare sport insieme, ricercare ristoranti e negozi che ci piacciono e viaggiare. Io sono impetuosa e passionale una cosa o la amo o la odio mentre Mattia è razionale e moderato ed insieme riusciamo sempre a spingerci nella giusta direzione. 

Le ragioni del cuore per un matrimonio in sardegna

Il nostro matrimonio si terrà in Sardegna nella chiesa di Marinella all’interno del residence nel quale sia io sia Mattia abbiamo la casa, ci sposteremo poi in una splendida Villa vista mare a Porto Rotondo. Abbiamo scelto la Sardegna perché è il luogo dove ci siamo conosciuti e fidanzati è il posto dove da sempre andiamo in vacanza e ricco di emozioni belle e positive. 

Il matrimonio sarà chic elegante e raffinato senza essere sfarzoso, sarà intimo e romantico ci saranno solo la famiglia e gli amici più cari, vogliamo cogliere l’emozione della giornata e viverla con tantissima felicità e spensieratezza. 

Teniamo molto ai dettagli tutto sarà curato nei minimi particolari dallo strepitoso team di Elisa Mocci. 

Un look esotico e glamour 

L’intero styling ha combinato perfettamente la personalità e la vitalità di Beatrice e Mattia con la natura del luogo, con i colori e i materiali che più lo rappresentano, dando vita a scenari suggestivi ed esclusivi.
Beatrice ha scelto la firma di Flora Bridal e la collezione Siren Of The Desert 2019 per un incredibile abito dalla linea morbida, con un delicato scollo a V  preziosi ricami in pizzo.
Mattia ha indossato un elegante abito tre pezzi blu con panciotto color crema, in armonia con le tonalità naturali che hanno definito l’intera mood board. 

Dopo la cerimonia che si è tenuta nella graziosissima Chiesa di Marinella, a pochi passi dalle abitazioni di Beatrice e Mattia, abbiamo approfittato dei dintorni della piazzetta, perfetti per rubare qualche scatto ai novelli sposi. 

Poi, abbiamo li abbiamo seguiti fino ad un punto panoramico incredibile, dove la luce dorata del tramonto, il marrone della strada polverosa, il blu del mare ci hanno regalato uno scenario strepitoso per una nuova sessione fotografica. 

Infine, abbiamo raggiunto il resto degli invitati alla Villa Privata, allestita con gusto e creatività dando vita a  piccoli “set fotografici” che gli ospiti e anche noi abbiamo decisamente apprezzato. 

La cena è stata servita a bordo piscina, con una vista meravigliosa della costa. 

Vendors
Location

Porto Rotondo, Costa Smeralda

Event Planner and Designer
Bride's Dress Designer
Wedding Car

Leave A Comment